top of page

Lombardia - Bando "Al Via" prorogato a tutto il 2020

E’ stato prorogato a tutto il 2020 lo sportello per la presentazione delle domande a valere sul Bando Al Via della Regione Lombardia dedicato a sostenere gli investimenti delle piccole e medie imprese.

La misura si articola in due linee:

  • sviluppo aziendale per programmi di ammodernamento e ampliamento produttivo,

  • rilancio aree produttive per la riqualificazione e/o riconversione di aree produttive, compreso l’acquisto di immobili.

Chi può partecipare?

Le Errore. Riferimento a collegamento ipertestuale non valido. con sede operativa in Lombardia ed attive da almeno 24 mesi.


Quali sono le spese ammesse del Bando AL VIA ?

Consente di finanziare le spese per

  • macchinari, impianti, attrezzature (nuovi e usati),

  • arredi (solo nuovi),

  • sistemi gestionali integrati,

  • l’acquisizione di marchi, brevetti e licenze,

  • la realizzazione di opere murarie, di bonifica e di impiantistica

  • e per l’acquisto di proprietà, diritti di superficie in relazione a immobili destinati all’esercizio d’impresa.

Qual è l’agevolazione del Bando AL VIA ?

L’agevolazione si compone di un mix di incentivi:

1.Contributo a fondo perduto Linea sviluppo aziendale:

  • fino al 10% delle spese ammissibili

  • fino al 15% nel caso di premialità (programmi di riconversione ‘area Expo’, investimenti incentivanti in modelli di Manifattura 4.0, capacità aggregativa, certificazione ambientale)

Linea Rilancio Aree produttive: fino al 15% delle spese ammissibili (compresa Area Expo).

2.Finanziamento dal 90% al 85% delle spese ammissibili minimo € 50.000 e massimo di € 2.850.000 tasso di interesse pari alla media ponderata dei tassi applicati alle risorse finanziarie messe a disposizione da Finlombarda (Bei) e dagli intermediari convenzionati. Durata 3 -6 anni incluso l’eventuale preammortamento.

Dal 1 settembre 2018 il tasso applicato sulla quota di Finanziamenti messa a disposizione da Finlombarda è VARIABILE.


3.Garanzia garanzia regionale a costo zero coprirà a prima richiesta fino al 70% dell’importo di ogni singolo finanziamento

L’incentivo è inoltre cumulabile con gli incentivi fiscali 4.0

La domanda può essere presentata fino al 31 dicembre 2020, salvo esaurimento risorse.

Comments


Chedi informazioni


Approfondiamo insieme i tuoi obiettivi e la tua idea progettuale, valuteremo le potenzialità di partnership, di internazionalizzazione e le opportunità di finanziamento a fondo perduto. 

info@interindustria.com


+39 340 98 63 441

Invio riuscito

bottom of page